CURA DEL TATUAGGIO

Una volta terminata l'esecuzione del tatuaggio e per i successivi 10/15 giorni,
 il cliente e' tenuto ad osservare alcune semplici regole pratiche
 affinche' la guarigione avvenga in modo ottimale
 ed il tatuaggio non subisca danni dovuti ad una imperfetta cura.

Queste sono le linee guida per la cura del tatuaggio consigliate dallo studio. Naturalmente il vostro tatuatore locale vi sapra' dettagliare al riguardo, ed anche se le procedure non differiranno molto da quelle espresse in questa pagina, i consigliamo di interpellare sempre e fare comunque riferimento all'esecutore del tatuaggio

Per correttezza,non specificheremo qui la marca della crema che consigliamo in studio. Considerate comunque che una normale crema idratante senza profumo e' sufficiente. Naturalmente usare una crema che contenga vitamine per la pelle (D-E) e sostanze lipidiche emolienti e' consigliato.
E' invece SCONSIGLIATO usare vaselina per la cura..

CURA DEL TATUAGGIO:

-Rimuovete il bendaggio dopo 2-4 ore.
-Lavate con acqua tiepida e sapone neutro, asciugate ed applicate un velo di crema idratante.
-Non bendate piu' il tatuaggio.
PER I SUCCESSIVI 10-15 GIORNI:
-Usate indumenti di cotone a contatto col tatuaggio. -Applicate la crema 3-4 volte al giorno, con mani pulite, in modo da mantenere la cute idratata.
-Potete tranquillamente lavare il tatuaggio con un poco di sapone neutro, dopo ogni doccia/lavaggio applicate un velo di crema.
-Evitate di esporre il tatuaggio a: raggi Solari diretti-Saune-Solarium.
-Evitate di bagnare il tatuaggio: in acqua di mare e piscina.
-Se praticate attivita sportiva intensa, rallentate l'attivita' aerobica in modo da evitare sudorazioni copiose che possano ritardare la guarigione.
-Non rimuovete le eventuali "pellicine" e/o "crosticine" che si formeranno.

il Meteo

Copyright 2015 WHITE DRAGON TATTOO STUDIO

Viale D'Annunzio 181/a  47838 Riccione RN Italia

Tel. +39 342 3249541